Sui grimori, sulla Tradizione e sul tracciare il numero 2

Una sera al circolo del mio paese il leggendario gestore Piero mi dettò un numero di telefono. Non ricordo ne di chi ne perché. Mi dettò questo numero. E mentre lo scrivevo non poté fare a meno di commentare che la mia grafia…

Leggi tutto Sui grimori, sulla Tradizione e sul tracciare il numero 2

Vecchio Uomo Coyote crea il Mondo

In questa leggenda Crow c’è tutto! La creazione del mondo, dell’uomo, degli animali, delle danze sacre, del suono, l’assetto del mondo secondo una logica (“corrotta” o “corretta” anche dal “tentatore” di turno) e perfino la maledizione del primo terribile nemico del Tutto, l’Orso!…

Leggi tutto Vecchio Uomo Coyote crea il Mondo

Méliès, agli albori del fantasy

Strano tipo, strani film… Per un viaggio agli albori del fantasy mi piace ricordare la figura di Georges Méliès (1861-1938) prestigiatore prestato all’allora nascente mondo dei fratelli Lumière, il cinema. Non voglio scrivere molto in verità perché Méliès è universalmente noto: anche chi…

Leggi tutto Méliès, agli albori del fantasy

Indiculus superstitionum et paganiarum (VIII sec.)

L’Indiculus superstitionum et paganiarum è un elenco di pratiche pagane in uso nell’VIII secolo e testimonia una trentina di pratiche diffuse tra i frisoni e i sassoni; L’Autore, probabilmente egli stesso un sassone convertito al Cristianesimo, è anonimo. Il testo è in latino ma…

Leggi tutto Indiculus superstitionum et paganiarum (VIII sec.)

L’Ultimo Giorno

“Anticamente non c’erano libri: esisteva una classe di sacerdoti, chiamati Bardi, che imparavano a memoria racconti di una lunghezza inimmaginabile. Questi racconti erano ben diversi dalle storie odierne, che spesso non hanno ne capo ne coda […] erano racconti che rapivano chi li…

Leggi tutto L’Ultimo Giorno

Satana nella Via dei Tarocchi

Ne sentiamo tante, ne vediamo troppe. Il Satanista non si dedichi allo studio delle dottrine cabalistiche, perché la cabala è giudaica (avrei da ridire…); non si avvicini il Satanista ai precetti alchemici, perché l’alchimia è pesantemente cristianizzata… E via e via… Mi stupisco…

Leggi tutto Satana nella Via dei Tarocchi

La Discesa d’Ištar all’Inferno #2

Pubblico volentieri una parte del materiale utilizzato a suo tempo per il mio Dingir I’Ištar. Si tratta della traduzione seguita dalla sinossi del mito ad opera di Giuseppe Furlani, pubblicata nel 1958 nel suo Miti Babilonesi e Assiri (Sansoni). La traduzione, per quanto superata,…

Leggi tutto La Discesa d’Ištar all’Inferno #2

Sul simbolismo del drago

Il drago, o serpente alato (chiamato occasionalmente anche verme, come nel caso del “verme di Lambton“) è probabilmente il più complesso, diffuso e ambivalente dei mostri mitici, che compare nella mitologia e nel simbolismo di tutti i paesi. In origine era una creatura…

Leggi tutto Sul simbolismo del drago

Quella volta che la donna…

Quella volta che la donna… Riscrisse la Genesi. Voglio portare l’attenzione su un testo dei primi secoli dell’era cristiana, l’Apocalisse di Adamo. Un testo pregno di dottrina gnostica, in larga parte improntato di tutti i cardini di questa filosofia: il Dio dell’Antico Testamento…

Leggi tutto Quella volta che la donna…